0
01.01.1970

Prima MU

Lane Bugella propone le novità per la nuova stagione Autunno/Inverno, tra le quali presenta una collezione di tessuti orientata verso la ricerca di nuovi prodotti adatti a soddisfare le esigenze delle più esclusive “Griffe” del settore moda.
Caratteristiche e vantaggi della nuova linea, sono le fantasie molto sofisticate che si ritrovano nei fondi mossi, nei falsi uniti, nella tridimensionalità, in raffinate mischie ed accostamenti di colore inediti.
Lane Bugella ha rinnovato lo stile dei tessuti per la produzione di abiti classici con l’utilizzo della “Lycra” e, in particolare, propone tessuti che puntano su filati in pura lana e in lana/lycra, per offrire una collezione all’insegna di maggiore comfort, vestibilità e soprattutto modernità, mediante interventi di rilievo sia con armature classiche che con armature “3D”.
Inoltre sono in produzione tessuti misti lycra, sia mono che “bi-stretch”, per l’uomo e la donna nei quali Lane Bugella affianca all’ormai consolidato processo detto “tinto in pezza”, rivoluzionarie tipologie create utilizzando il proprio filato in lana/lycra tinto “in rocca”, tramite l’introduzione di una nuova tecnologia di tintura dedicata alle fibre con “elastan”.
E da sottolineare inoltre, lo sviluppo di mischie quali lana/nylon/lino, realizzate sia per abiti che per giacche, mischie proposte in colori freschi, vivi e brillanti, atti ad esaltare la solarità della stagione.
Molto articolata appare la proposta di prodotti destinati alla realizzazione di giacche: svariate tipologie e disegnature, tali da rispondere alla domanda di una clientela sempre più eterogenea e sofisticata. Anche in questi tessuti, le mischie spaziano da composizioni in pura lana, lana/seta, lana/lino, fino agli sviluppi più recenti in lana/nylon/lino. Infine e sempre per la confezione di giacche, risultano molto apprezzati gli articoli che utilizzano filati fantasia e mischie “moulinè”. Lane Bugella propone una collezione per capi classici, cerimonia e “tempo-libero”, in pura lana e misto lana/seta e altre mischie con l’intento di renderli sempre più tecnici ed attuali, in linea con le richieste del mercato.

 

Fashion News
01.01.1970
Première Vision
Paris
01.01.1970
Milano Unica
Milano